Basta odio e timori, riscopriamo i buoni sentimenti

Si terrà Domenica 20 Gennaio alle ore 10:00 presso il Teatro Agricantus di Palermo in Via Nicolò Garzilli 89 l’annuale assemblea dei soci e simpatizzanti dei “Comitati Civici”.

L’incontro avrà lo scopo di rilanciare l’azione sociale e politica del movimento tramite il rinnovo del consiglio direttivo e della Presidenza per l’anno sociale 2019 e l’individuazione delle principali iniziative da intraprendere per la riqualificazione della città nonché le più calde tematiche da porre all’attenzione delle istituzioni.
Dopo una fase di riflessione di qualche mese durante la quale non abbiamo comunque mai smesso il nostro impegno personale abbiamo sentito forte l’esigenza di rilanciare con rinnovato entusiasmo, specialmente in questo momento storico, l’idea dei Comitati Civici che puntano a rappresentare uno spazio libero e scevro da condizionamenti nel quale riscoprire il piacere di sentirsi cittadino attivo ed impegnato per il bene comune insieme ad altri cittadini in condizioni democratiche e di parità: proprio mentre il tessuto sociale del nostro paese pare scollarsi, riteniamo sia il momento di raccogliere l’appello del nostro capo dello Stato Mattarella che ci invita a testimoniare con gesti concreti il nostro interesse per la cosa pubblica e per il prossimo riscoprendo i buoni sentimenti.

Ecco, i Comitati Civici nascono 7 anni fa nei territori, nei quartieri, nelle borgate, proprio per rafforzare un senso civico di appartenenza contro ad un sempre più diffuso sentimento di diffidenza rispetto al prossimo e di scollamento dall’impegno verso le più rilevanti tematiche civiche e sociali.

L’attuale consiglio direttivo, con in testa il sottoscritto nella qualità di Presidente, assuntesi tutte le responsabilità dei recentissimi accadimenti, che hanno visto dissidi interni, malumori e spesso comportamenti che hanno ingenerato in alcuni casi l’allontanamento di diversi soci e sostenitori, oggi si sente di chiedere scusa per aver deluso le grandi aspettative che migliaia di cittadini hanno riposto nel movimento, partecipando attivamente alle iniziative e sostenendolo nelle diverse competizioni elettorali susseguitesi di recente.

Tuttavia, allo stesso tempo, con una ritrovata unità, si ritiene che il progetto dei Comitati Civici rimanga assolutamente valido ed innovativo, nell’attuale panorama socio-politico, e che lo stesso debba proseguire il proprio percorso rinnovando la propria classe dirigente: per questo motivo tutti gli attuali dirigenti del movimento, con in testa il sottoscritto presidente, pur mantenendo intatta la passione per il progetto ed impegnandosi per lo sviluppo dei Comitati nel territorio, hanno rassegnato le proprie dimissioni dalla carica attualmente rivestita per far spazio, nei ruoli dirigenziali, ai tanti soggetti che in questi anni hanno dimostrato grande impegno e dedizione alla causa che verranno nominati in occasione della predetta assemblea del prossimo 20 Gennaio con il compito di rilanciare i Comitati Civici.

Vi aspettiamo

Il presidente

Avv. Leonardo Canto