Concerti allo Stadio delle Palme, oggi sit-in di protesta


“La protesta per l’inadeguato utilizzo di una struttura sportiva come lo Staio delle Palme, concessa per concerti musicali, si è alzata a gran voce e siamo contenti che, oltre al nostro ricorso, si siano manifestati prese di posizione ed esposti da parte di altri partiti e movimenti che danno forza alla protesta delle associazioni di atletica.
Palermo non ha strutture adeguate per i
concerti e in quattro anni non ha rimediato in alcun modo. Il Comune, sordo alle proteste, dovrà rispondere delle sue azioni e delle sue scelte: non basta trasferire un dirigente per considerare chiusa la vicenda. Oggi saremo presenti al sit-in organizzato alle 15 davanti allo Stadio delle Palme, a fianco delle associazioni sportive. Palermo merita la grande musica e i grandi concerti, ma senza calpestare lo sport”.

Lo dice il capogruppo di Comitati Civici al consiglio comunale di Palermo, Filippo Occhipinti.