Comitati Civici, anche a Borgetto nasce il Gruppo Consiliare


Mercoledì 27 aprile 2016, alle ore 17:00 presso l’Aula consiliare del Comune di Borgetto, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del nuovo gruppo consiliare de I Comitati Civici. A comporre la nuova entità in seno al Consiglio comunale saranno i Consiglieri Veronica Leo, Monia Jerbi e Gioacchino Polizzi. Soddisfatto il Presidente del movimento, Leonardo Canto: “Con tali nuovi adesioni si conferma la capacità attrattiva del progetto dei Comitati Civici anche nella provincia di Palermo. Ormai è chiaro a tutti che i cittadini, tanto palermitani quanto residenti in provincia, esigono delle risposte dalla politica, ancorata ancora alle vecchie ideologie o – peggio – ad una contestazione senza contenuti e fine a sé stessa”.

Soddisfazione anche da parte di Marco Briguglio, responsabile sul territorio dei Comitati Civici: “Stiamo semplicemente raccogliendo i frutti di un grande lavoro, svolto in mezzo alla gente. Ascoltare le necessità della cittadinanza ci offre l’opportunità di trovare le migliori soluzioni, creando gli strumenti più adatti e idonei a fornire le risposte che tutti si attendono. Il nostro impegno – prosegue Briguglio – ci offre l’opportunità di arrivare al cuore delle persone, esattamente per come la politica locale non è in grado di fare. Far parte di un gruppo come i Comitati Civici è un grande onore, avendo la finalità di servire la collettività permettendole di crescere e svilupparsi, garantendole tramite un serio percorso politico e istituzionale una valida opportunità per il futuro”.

Per Claudio Castronovo, invece, “la costituzione di questo gruppo consiliare in seno al Comune di Borgetto è l’ennesima prova della bontà del progetto che con impegno e dedizione portiamo avanti da diversi anni ormai. La lungimiranza delle nostre intenzioni ci permette di guardare con fiducia al futuro, nella assoluta consapevolezza che il nostro movimento non rappresenterà per Palermo e la Sicilia una semplice ed effimera chimera, ma costituirà un sempre più forte punto di riferimento per tutti coloro che – come noi – hanno assoluta voglia e necessità di contribuire al cambiamento di una terra dal potenziale immenso, quale è la regione Siciliana. Avanti così dunque, ed in bocca al lupo al neo costituito Gruppo”.